Passeriformi

Alcune fotografie e la rispettiva descrizione, dei più comuni passeriformi presenti nel territorio ligure e più in generale italiano.

Passeriformi capinera -Sylvia atricapilla-
capinera -Sylvia atricapilla-

Questo piccolo uccello stanziale ,appartenente alla famiglia dei passeriformi,  e quelli della fascia settentrionale e centrale svernano in Europa meridionale e in Africa settentrionale dove sono presenti anche popolazioni locali. È più paffuto della maggior parte dei silvidi, in parte perché si nutre di piccole bacche come anche della dieta di insetti più comune per i silvidi.
Tra le popolazioni locali europee, è degna di attenzioni la sottospecie Sylvia a. heineken che è diffusa nella Penisola Iberica, Madeira, Canarie, Marocco, Algeria; differisce dalla nostrana Sylvia a. atricapilla per le minori dimensioni, e per il piumaggio più scuro.

Passeriformi ballerina bianca o batticoda -Motacilla alba-
ballerina bianca o batticoda -Motacilla alba-

Grande quanto un passero; forme slanciate con lunga coda e colorito bianco, nero e grigio piuttosto contrastato. Corre rapidamente e agita spesso la coda.
Forme slanciate con lunga coda spesso agitata con un movimento ritmico, becco sottile ed appuntito.
Il maschio in abito nuziale è inconfondibile: mascherina bianca su fronte e occhi contrastante con la gola, il petto e la nuca neri; dorso e ali grigi; coda nera bordata di bianco e parti inferiori bianche. La femmina ha colori meno netti sul capo ed entrambi i sessi hanno una livrea più sfumata in inverno. Il giovane è bianco e grigio, con una mezzaluna scura sul petto e coda più corta rispetto all’adulto.

Passeriformi Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros)
Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros)

Il Codirosso spazzacamino ha la stessa dimensione di quella di un passero. Il colore del maschio è grigio sul dorso, nero sulla gola, sulle guance e sul petto, la coda è rosso arancione e presenta una evidente macchia alare bianca. La femmina ha colori più smorzati tendenti al verde oliva, ma conserva la coda rossa.

Pettirosso Passeriformi
Pettirosso

Il pettirosso è un piccolo uccello cantore europeo molto comune. Pur avendo dimensioni ridotte è conosciuto per il suo comportamento spavaldo. È di aspetto paffuto e senza collo. Gli adulti hanno il petto e la fronte colorati di arancio. Il resto del piumaggio è di colore bruno oliva. Ai giovani manca la colorazione arancione e sono fortemente macchiettati. Il comportamento è confidente rispetto all’uomo ed ha attitudini vivaci note a tutti. Spesso quando si lavora in giardino e si rigira la terra il pettirosso si avvicina molto all’uomo per ricercare vermi o insetti venuti alla luce. È presente in Italia tutto l’anno, insettivoro, migratore a breve raggio, territoriale anche durante lo svernamento

Passeriformi Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros)
Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros)
Passeriformi Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros)
Codirosso spazzacamino (Phoenicurus ochruros)
Passeriformi Pettirosso (Erithacus rubecula)
Pettirosso (Erithacus rubecula)
Passeriformi Pettirosso (Erithacus rubecula)
Pettirosso (Erithacus rubecula)
Passeriforme Pettirosso (Erithacus rubecula)
Pettirosso (Erithacus rubecula)

Photograph taken in San Lorenzo al Mare -IM- 05/02/2012

 

Precedente Garzetta Successivo Bajardo Bussana Vecchia, un salto nel passato dove il tempo si è fermato il 23 Febbraio 1887

3 thoughts on “Passeriformi

  1. Francesca il said:

    Sono arrivata al tuo sito attraverso facebook precisamente su invito di una mia amica
    Complimenti per il sito ma soprattutto per gli scatti.

    Complimenti.

  2. Angela il said:

    Bravo Danilo….foto magnifiche. Quelle della pagina macrofotografia sono le mie preferite, riesci proprio a cogliere l’essenza del momento.

I commenti sono chiusi.